3 metriche suggeriscono che la correzione dei prezzi di Ethereum (ETH) non è conclusa

Enrico Ruggiero Enrico Ruggiero
March 29, 2024
25 Views
Correzione del prezzo di Ethereum ETH

Il prezzo di Ethereum ha avuto una settimana difficile e i dati suggeriscono che potrebbe arrivare un ulteriore ribasso.

Dopo il rally a 4.091 dollari che ha portato all’aggiornamento di Dencun, Ether ha sottoperformato nell’ultimo mese rispetto al Bitcoin e al più ampio mercato delle criptovalute, portando i trader a dubitare che la tendenza al ribasso dell’altcoin sia finita.

Per contestualizzare la situazione, il Bitcoin BTC è sceso del 18% nello stesso periodo, mentre la capitalizzazione totale del mercato delle criptovalute è scesa del 16%.
Diversi indicatori tecnici e di mercato mostrano che l’ETH potrebbe subire una correzione più profonda prima di intraprendere una ripresa sostenuta.

eth

Il rapporto ETH/BTC ha registrato una tendenza al ribasso nel mese di marzo.

L’Ether è salito dell’8% a marzo, ma ha sottoperformato il Bitcoin e gli altri token di primo livello. Il prezzo del BTC è salito del 21% negli ultimi 30 giorni, mentre altri token top-cap di livello 1, come BNB Chain e Solana, sono saliti rispettivamente del 44% e del 76% nello stesso arco di tempo.

Il rapporto ETH/BTC è diminuito per tutto il mese di marzo, raggiungendo il minimo da gennaio.

eth

Attualmente, le ragioni della sottoperformance dell’ETH a marzo sono molteplici, compresi i fattori specifici del Bitcoin nel 2024. Gli ETF statunitensi sul Bitcoin a pronti sono stati in gran parte un successo da quando sono stati approvati dalla Securities and Exchange Commission l’11 gennaio. Inoltre, l’imminente dimezzamento dell’offerta di Bitcoin, che storicamente ha preceduto un rialzo parabolico dei prezzi delle criptovalute, ha favorito la crescita del BTC.

Inoltre, nell’ultima settimana si è registrato un calo dell’attività di rete di Ethereum (in metriche specifiche). I dati di Glassnode mostrano che gli indirizzi attivi giornalieri su Ethereum sono scesi da 622.963 indirizzi il 20 marzo a 546.484 il 26 marzo.

Ethereum numero di indirizzi attivi

Sebbene Ethereum rimanga la rete da battere nel settore del livello 1, Solana ha recentemente conquistato la sua quota di mercato in questo segmento in termini di attività sulla catena e di volume di trasferimento di stablecoin.

L’Ether affronta una forte resistenza al rialzo

L’ultimo tentativo di ripresa dell’Ether è stato respinto dalla congestione dell’offerta a partire dal livello di 3.600 dollari. Ciò indica che quest’area rappresenta una barriera ostinata nel percorso di recupero dell’ETH.

L’importanza di questa zona di resistenza è rafforzata dai dati di IntoTheBlock. Il suo modello In/Out of the Money Around Price (IOMAP) rivela che quest’area si trova nella fascia di prezzo compresa tra 3.534 e 3.639 dollari, dove circa 1,17 milioni di indirizzi hanno acquistato in precedenza circa 4,97 milioni di ETH.

dentro fuori dal denaro

Se questo livello di resistenza vedrà un elevato volume di attività da parte dei venditori nel breve termine, il prezzo dell’Ether dovrebbe scendere ulteriormente.

La bandiera dell’orso dell’Ether indica una continuazione della tendenza al ribasso

Dopo aver raggiunto un massimo di 27 mesi a 4.093 dollari il 12 marzo, il prezzo dell’ETH ha subito una flessione a causa dei profitti degli orsi e della correzione del mercato delle criptovalute in generale. Il prezzo ha poi recuperato fino all’attuale prezzo di 3.511 dollari.

Nonostante la ripresa, sul grafico giornaliero è visibile una bandiera dell’orso, che indica la continuazione del trend al ribasso.

I tori dell’Ether contano sul supporto del limite inferiore della bandiera a 3.497 dollari. Una chiusura della candela giornaliera al di sotto di questo livello segnalerebbe un breakout ribassista della formazione grafica, proiettando un declino a 3.060 dollari. Tale movimento rappresenterebbe una discesa del 26% rispetto al prezzo attuale.

eth

Anche la posizione dell’indice di forza relativa (RSI) intorno a 50 indica che gli orsi stanno vendendo sull’ultimo rally a 3.600 dollari.

Enrico Ruggiero
Author Enrico Ruggiero

Enrico Ruggiero is an Italian author who is passionate about crypto betting and gambling. He enjoys writing crypto-related reviews and articles to help others understand the world of crypto betting and how to make money from it.